top of page

RESIDENZA PRIVATA

villa
via ricotti
pino torinese

La villa si trova incastonata nella collina di Pino Torinese, con viste panoramiche a sud verso la pianura e ad ovest verso Torino e la Valle di Susa.

L'edificio è plasmato organicamente alla topografia del terreno, creando un dialogo armonioso tra architettura e natura.

Il lotto è costituito da una collinetta di notevole pendenza e la casa si adegua alla sua ripa con una geometria che segue idealmente le linee di livello del terreno.

La sagoma dell'abitazione si dispiega distanziandosi verso sud dalla collina esistente creando una terrazza racchiusa tra la casa e la ripa con scorci verso Torino e le colline circostanti.

Dalla terrazza racchiusa si arriva alla cima della collinetta con una zona pianeggiante, che continua sul tetto sistemato a prato e porta verso la piscina panoramica.

La zona abitativa si sviluppa quindi ad una quota intermedia della ripa con la zona giorno affacciata al giardino racchiuso mentre la zona notte si affaccia sul lato est più intimo e privato.   Infine, ai piedi della collinetta si trova la zona del pilotis con l'ingresso e le autorimesse alla quota del frutteto.

I materiali principali utilizzati sono il cemento a vista coniugato con il legno.

Mentre la struttura in cemento si adatta orizzontalmente alla topografia piegandosi lungo il suo profilo longitudinale verso sud, il rivestimento in legno partendo dal terreno, sembra trapassare verticalmente la struttura in cemento e renderla apparentemente leggera e lega l'edificio con l'ambiente circostante.

La casa quindi non nasce dalla ricerca di una valenza formale o di carattere tipologico, quanto da un atteggiamento di mimesi territoriale e ambientale.

bottom of page